s
s
s
s
s
s
s

El contenido de esta página requiere una versión más reciente de Adobe Flash Player.

Obtener Adobe Flash Player

Emiliano De Santis
Nacionalidad:
Italia
E-mail:
emipeter73@libero.it
Biografia

Emiliano De Santis

Mi chiamo Emiliano De Santis sono nato a Roma il 20/09/1973. Cuoco diplomato ma … ex ristoratore. Amante del gioco del biliardo ma … ex giocatore. Organizzatore di eventi ma .. ex imprenditore, Appassionato di calcio ma ... tifoso ancora in attività. Ho cambiato completamente rotta nella mia vita dieci anni fa dopo un incontro con conseguente colpo di fulmine con quello che io amo definire un Amico speciale.

Ho fatto parte per alcuni anni di un movimento laico cristiano che si occupava di evangelizzazione,all'interno del quale ho avuto un incontro che ha ulteriormente trasformato la mia esistenza, quello con mia moglie Fiona di cui sono estremamente innamorato e con cui oggi ho quattro meravigliosi figli che stiamo crescendo in un contesto stupendo nella campagna Nepesina a pochi km da Roma con il desiderio di vivere a pieno i valori legati all'amore nella speranza di poter "contagiare"il più possibile la società di cui siamo parte.

Oggi vivo cercando di fare dell'utilizzo delle parole uno strumento che possa portare forza, incoraggiamento,speranza e voglia di costruire vittorie giornaliere nelle difficoltà quotidiane. Il mio sogno è scriverle pubblicarle e condividerle.

Ho pubblicato due libri " Vivo...e conosco Te" e " Mai più il gol di Turone" editi dalla booksprintedizioni.

 

 

La vita, l’aldilà ed il nuoto sincronizzato

 

Un respiro profondo, un tuffo e scompare dalla vista di chi osserva dagli spalti,

L’anima che  dolcemente  varca una dimensione per  trovarsi in un'altra.

Sotto acqua accadono cose, ma chi guarda ne vede altre.

La fatica della prestazione ha luogo durante l’immersione

Ma lo spettacolo e la sua visione riempie gli occhi ed il cuore del suo osservatore.

Un esibizione non è mai apprezzata dall’anima che la vive.

La sua fatica  non è svelata ai suoi occhi

Fin quando non riemerge accolta dall’ovazione di chi in lacrime di gioia

Ha Stimato essere fantastica la sua dimostrazione.

Il progetto di una vita deve essere stato ideato con questa concezione

Un tuffo dal cielo verso una dimensione terrena e l’anima sperimenta l’apnea delle difficoltà che il mondo propone

Mentre negli spalti celesti prendono forma meravigliose coreografie negate alla comprensione  di chi le sta vivendo.

L’amore da cui sei stato separato ha preso posto su quegli spalti di paradiso dalla quale osserva i risultati dei tuoi esercizi.

Ne vede la bellezza, ne comprende la forma, coglie l’essenza delle sue complessità e tifa con tutto il cuore per la riuscita.

Del disegno della vita del suo amato, di colui con cui ha lottato, combattuto e trionfato

Ti sostiene con indicazioni che non arrivano chiare all’udito

Perché sott’acqua il suono è alterato

Ma i ricordi dei dialoghi maturati nella preparazione

Riemergono nella mente durante la prestazione

 Regalandoti  quella forza necessaria a rimanere concentrati nell’esercizio della vita

nonostante il coefficiente di difficoltà si sia nettamente alzato.

Non è niente finito

Tutto si è semplicemente spostato

Il nuoto ha bisogno di essere  di nuovo sincronizzato

Tu in apnea

E dagli spalti celesti in un angolo di cielo lei … a guidare la tua coreografia.

 

 

Amare

Amare Significa:

essere presenti anche a distanza

saper ascoltare con uno sguardo

toccare senza spingere

elogiare un progresso

dire no … quando  costa

dare senza avere

non promettere ma agire

saper aspettare

non omettere ma ammettere

parlare ed includere

 sbagliare e provare a rimediare

non far rumore

motivare non obbligare

capire oltre

 

 

Io son sempre a te vicino

 

Sogni d’oro mio bambino … Io son sempre a te vicino …

 Co’l tuo pugno stretto stretto appoggiato sopra il petto e

Le  guancie sul cuscino  a schiacciare un riposino

Veglierò sui sogni tuoi  così piangere non puoi …

Non preoccuparti più di niente ,dormi amore dolcemente

La tua mamma è qui al tuo fianco anche quando sei più stanco

 per i pensieri tuoi dispiacerti più non puoi … ricorda quei momenti e tutti quegli eventi

che  tenevo la tua mano  anche quando eri lontano

Ed è quel che faccio adesso  … il mio viso è lo stesso invariato è il mio amore per quell’angolo di cuore

Che è rimasto un po’ arrabbiato che si sente abbandonato …

Non ho smesso di guidarti nelle vie di quella vita che ti sembra una partita

Sono sempre lì presente  con il cuore e con la mente il mio corpo è dipartito ma il mio spirito è guarito

tra le braccia del Creatore che  ci ha dato vita e Amore … sono qui ora in aiuto ad ogni spirito abbattuto

che non crede nell’amore dell’Eterno Creatore stai sereno amore mio con te ci sono io

Chiudi gli occhi dolcemente il mio spirito  è vivente

 sono mamma ed ho un cuore sempre colmo dell’ amore da versar nella tua vita finche  giochi la partita

La distanza è un batter ciglia non sono molte miglia chiudi gli occhi e senti li cuore respira il mio calore

senza avere alcun timore  siamo insieme nell’Amore, stringi forte la mia mano e per sempre camminiamo

io e te bambino mio nei due mondi del mio Dio …

 terra e cielo è il suo programma come il figlio e la sua mamma !

 

 

 

 

Desarrollado por: Asesorias Web
s
s
s
s
s
s