s
s
s
s
s
s
s
s

El contenido de esta página requiere una versión más reciente de Adobe Flash Player.

Obtener Adobe Flash Player

Giuseppe Nigretti
Nacionalidad:
Italia
E-mail:
Biografia

We are

We are
the kamikazes of ourselves!

but are we
the kamikazes of ourselves?

or do we prefer to enjoy
an endless

mirroring ourselves within
the sublime instant

of terrific fall
of our politics

chasing
i verdi volanti kamikaze?

we are
the agony of ourselves!
11 settembre 2001

Deserto

Io, nomade smarrito
su convessi deserti
inseguo il sogno

periferie del corpo
mi trattengono ai bordi
di colme distese di sabbia

esilio del volto
calmi punti di attracco
nel mio naufragio

al margine sulla de-riva
nei viaggi di luce
inseguo l\\\'ombra

tra amori e tramonti
nell\\\'arena ultima?
esplorando indugio

per arresti ed enigmi
doppio l\\\'occhio
del capro putrefatto

guardo stupefatto
fra percorsi rifiuti
inseguo la nostalgia

nella scena scoperta
mentre si specchia
nel mio corpo

nasconde il suo occhio
nei miei piedi di nomade
rivede se stessa

soglia di dolore
attraverso la sua effigie
inseguo la meraviglia

rivolgendomi dalla foto
ogni pietra scruto
nei frammenti del mondo

incrocio la follia
della lucida trappola
il limite vacilla

negli specchianti ritratti
crudeli rimandi
inseguo il ricordo

osservanti indiscreti
in laterali triangolazioni
guardano fuori

quando cado
da luoghi di transito
incontro te

nascosto dal tuo riflesso
ho sognato pungenti stelle
inseguo lo sguardo

stasi del lutto
tra cieli grigi
vedo obliqui profili

labirinti del risveglio
nel confine del mare
lo specchio si é capovolto

ritorsioni infinite
fuggono lontane
inseguo la voce

che fluisce di spalle
mentre il volo offre
dall\\\'infinito naufragio

in desolate costellazioni
coniugo la sorte

inseguo orizzonti

Tracolli e ricatti

Oggi tramonta spento
su orizzonti traballanti
il mio rosso sole tradito
l\\\'hai trascinato per le sponde
traboccanti di aridi sogni
perduti trapassando la vita
tra pianti tracolli e ricatti
recitati dall\\\'umida trachea
sperando trabiccoli di ritorno
dai tradotti maneggi sereni

Tracimando cimici coniugali
hai svelato l\\\'amore tranciato
sulle labili sabbie traforate
dai tarli del tuo tragico abito
trafelate volano tre mosche
dalle mie trafitte orecchie
trainate nelle tue nebbie rosa

I miei persi giorni hai trafugato
ora li vedo tranciati e vomitati
sulle trapunte del gelo notturno
mentre tracanno l\\\'ultima tua tossina
traghetto il mio ultimo salato sguardo
dentro pacifiche conchiglie aperte ancora

biografia:

Giuseppe Nigretti
è nato a Trani, formatosi nelle Accademie di Belle Arti di Bari, Roma e Venezia. Docente di \\\'Disegno e Storia dell\\\'Arte\\\' nella Scuola Secondaria Superiore, dal 1974 vive e lavora a Padova. Ha partecipato dal 1969 a numerose collettive in Italia e all\\\'estero, numerose anche le sue mostre personali.
Attento alle ricerche espressive contemporanee, dove \\\'l\\\'oggetto si fa soggetto\\\' e la \\\'ricerca-sguardo sugli oggetti si fa ricerca sguardo su se stessi\\\'; utilizza diversi media: pittura, photo-graphia, video, performance, installazioni, poesia.
Nel 1994 vince a New York, per la pittura, il secondo premio internazionale del \\\'Kostaby World Painting\\\', nel 1977 a Padova vince, nell\\\'ambito della \\\'XI Mostra Nazionale di Fotografia\\\', il primo premio per la Fotografia Sperimentale, nel 1973 sempre a Padova vince il primo premio del Fotoclub \\\'Steichen\\\'.
Nel 2005 è stato invitato all\\\'esposizione \\\'Amoneyfesta\\\' isola di Cipro. Nel 2004 è stato invitato all\\\'esposizione \\\'The Artcard\\\' del Sharjah Art Museum, United Arab Emirates, sempre nel 2004 è stato invitato alla \\\'Draw_Drawing - London Biennale 2004\\\'. Nel 2002 una sua opera è stata inserita nella \\\'Colección Borges\\\' del Centro de Arte Moderno di Buenos Aires, inoltre, nel 2002 è stato invitato alla VII Bienal de Pintura de Cuenca \\\'Identidad y Globalización\\\', Ecuador.
Ha prodotto i video: \\\'Affichage Interdit\\\' 1995-2007; \\\'Imago Mundi\\\' 2005; \\\'Stratificazioni\\\' 1981. Ha realizzato le performance: \\\'Riflessi di Stella\\\',1994 con la partecipazione dell\\\'attrice Carla Stella in occasione della rassegna \\\'Videopoesie e Videopoemi\\\', Otttomat, Alte-Montecchio; \\\'Tra-Mare con Grazia\\\' 1994, Cadoneghe; \\\'Il Giardiniere trasparente\\\' 1981, Padova; \\\'Lettere da-mare, Lettere d\\\'amore\\\' 1981, Trani; \\\'DIARIO DI-ARIA\\\' 1981/82, rive del Nord e del Sud Italia; \\\'Color-Azione\\\' 1980, Padova. Ha effettuato le installazioni: \\\'Incursioni della Voce\\\' 1981, Liceo Curiel Padova; \\\'DIARIO DI-ARIA\\\' 1994, Cadoneghe e Alte-Montecchio.
Dal 1994 ha partecipato a numerose manifestazioni poetiche, in particolare le \\\'Giornata Mondiale della Poesia\\\': 2008 \\\'World Poetry Day\\\' Palazzo Ducale, Venezia; \\\'La Terra\\\' Teatro Ruzzante, Padova; 2007 \\\'Il Viaggio\\\', Palazzo Moroni, Padova; 2005 \\\'Voci Glocali Ritmi Globali\\\', Sala dei Giganti, Padova; 2004 \\\'Voci della Città\\\', Piazza delle Erbe, Padova; \\\'Giornata Mondiale della Poesia\\\' Spazio Biosfera Padova; 2003 - \\\'1^ Carovana di Poesia e Musica\\\', Piazzetta Pedrocchi, Padova;
Nel 1996 è stato inserito nel dizionario bio-bibliografico \\\'La cultura del 900 a Trani\\\' ed. Schena. Nel 1994 è stato inserito nell\\\' \\\'Archivio Storico di Consultazione dell\\\'Arte Moderna e Contemporanea\\\' del Museo delle Arti di Palazzo Bandera - Busto Arsizio. Dal 1981 è inserito nel \\\'Kunsthistorisches Institut - Archivio per l\\\'Arte Italiana del Novecento\\\' di Firenze.

http://www.nigretti.it

giuseppe@nigretti.it

 

Desarrollado por: Asesorias Web
s
s
s
s
s
s
s